profilepicture

  Emilia De Biasi 

  Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato 

Info
  • Presidente Commissione Igiene e Sanità del Senato
  • Milano, Italia
  • e-mail : info@emiliadebiasi.it
Seguimi sui Social
Lettera43

Per parlare di politica in generale, di sanità, di cultura e della condizione femminile. Un racconto a modo mio di cosa succede in Senato e dei miei incontri con gli elettori e i cittadini in tutta Italia.

Salute di genere, serve salto culturale e scientifico

Roma, 7 marzo 2014 - "La sanit ha il dovere di curare le persone, e le persone sono uomini e donne". Lo sottolinea, proprio in occasione della Festa della Donna dell'8 marzo, Emilia Grazia De Biasi, Presidente della Commissione Sanit del Senato, secondo la quale arrivato il momento di fare sulla "salute di genere" un "salto non solo culturale, ma anche scientifico: la medicina da sempre un universo maschile. La Commissione che ho l'onore di presiedere si impegna a lavorare per dare un forte contributo affinch lItalia recuperi il gap rispetto ad altri Paesi su questo terreno". Perch, sottolinea la senatrice, "in tutto il mondo si sta affrontando seriamente questo tema, e come spesso accade, lItalia rimane defilata. La medicina da sempre un universo prettamente maschile, un dato di fatto e non una rivendicazione femminista, ma ora che lidea di 'valore di salute' cambi". Insomma, puntualizza De Biasi, "studi e ricerche vengono effettuati su di un universo prettamente maschile, ma prevenzione e cura valgono alla stessa maniera sia per luomo che per la donna, e uomo e donna non sono uguali, lo dice la fisiologia: gli organismi e la mente sono diversi, diverse sono le reazioni". Inoltre, conclude l'esponente Pd, "una ricerca sulla cura e la prevenzione basata su uomini e donne porterebbe a un grande risparmio e sarebbe scientificamente pi efficace".

torna agli articoli
© 2014 Emilia de Biasi. Tutti i diritti riservati. Sito web curato e realizzato da Mediatyche