profilepicture

  Emilia De Biasi 

  Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato 

Info
  • Presidente Commissione Igiene e Sanità del Senato
  • Milano, Italia
  • e-mail : info@emiliadebiasi.it
Seguimi sui Social
Lettera43

Per parlare di politica in generale, di sanità, di cultura e della condizione femminile. Un racconto a modo mio di cosa succede in Senato e dei miei incontri con gli elettori e i cittadini in tutta Italia.

UN PO' DI CHIAREZZA SULLA FECONDAZIONE ETEROLOGA. Subito linee guida, Lorenzin abbia coraggio e le emani, non esiste rischio di eugenetica

Roma, 10 settembre 2014 - Dopo la sentenza della Corte costituzionale sulla fecondazione eterologa, mi sembra opportuno e giusto spiegare il mio punto di vista su almeno due questioni. Il tema molto delicato. Stiamo parlando di una malattia: la sterilit. Dobbiamo dare una risposta alle coppie affette da questa patologia e ottemperare alla sentenza della Corte Costituzionale che ha sancito, per loro, il diritto alla genitorialit. Per far questo, non essendoci un vuoto normativo, servono immediatamente delle linee guida nazionali. Il ministro Lorenzin deve avere coraggio e assumersi le proprie responsabilit emanandole. A quel punto il Parlamento, con lo stesso senso di responsabilit, si occuper di legiferare su tutte quelle questioni bioetiche riguardanti i vari aspetti della fecondazione eterologa. Si anche parlato di rischio di eugenetica ma, a mio giudizio si tratta di uno spettro che viene agitato ogni volta che si parla di procreazione medicalmente. Esistono protocolli scientifici internazionali sottoscritti anche dall'Italia che si occupano approfonditamente di questo ed indicano in maniera chiara che di questi aspetti si occupa unicamente il medico e non la coppia. E' giusto e sacrosanto che l'eterologa non diventi un 'supermercato', ma questo rischio non sussiste. Bisogna avere fiducia nella professionalit dei medici e rispetto delle persone.

torna agli articoli
© 2014 Emilia de Biasi. Tutti i diritti riservati. Sito web curato e realizzato da Mediatyche