profilepicture

  Emilia De Biasi 

  Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato 

Info
  • Presidente Commissione Igiene e Sanità del Senato
  • Milano, Italia
  • e-mail : info@emiliadebiasi.it
Seguimi sui Social
Lettera43

Per parlare di politica in generale, di sanità, di cultura e della condizione femminile. Un racconto a modo mio di cosa succede in Senato e dei miei incontri con gli elettori e i cittadini in tutta Italia.

2 aprile, VIII Giornata mondiale della consapevolezza dellautismo

Oggi in occasione della VIII Giornata mondiale della consapevolezza dellautismo ho avuto il piacere di partecipare a una tavola rotonda promossa da Angsta, Associazione Nazionale Genitori Soggeti Autistici, e Cooperativa Sociale Cascina Bianca in collaborazione con il Teatro Nazionale di Milano, dove ho potuto raccontare del duro lavoro portato avanti dalla Commissione Igiene e Sanit per promuovere una legge specifica sullautismo e dialogare con colleghi attivi sul territorio lombardo, italiano ed europeo, operatori del settore e ragazzi affetti da autismo accompagnati dalle loro famiglie.

Di seguito potete leggere il comunicato diffuso alla stampa con una breve sintesi del mio intervento in cui chiedo al governo di inserire la formazione sull'autismo all'interno del ddl "Buona Scuola"

Buona lettura!


AUTISMO, DE BIASI: ORA FORMAZIONE INSEGNANTI NELLA 'BUONA SCUOLA'?

"L'autismo non una malattia rara ma un modo di essere dinamico e evolutivo". Lo ha detto Emilia Grazia De Biasi intervenendo oggi a Milano ad una iniziativa in occasione della  Giornata mondiale dell'autismo. Il Senato, ha ricordato la Senatrice Pd, "ha fatto la sua parte, posso dirlo con orgoglio: la Commissione Sanit di Palazzo Madama, che ho l'onore di presiedere, ha approvato recentemente e all'unanimit in sede deliberante la prima legge sull'autismo che ora passer all'esame della Camera e spero venga approvata definitivamente in tempi brevi. Mi piace definirla un 'regalo' in occasione di questa giornata".  Ora, ha proseguito, "mi appello al Ministro Giannini e al Premier Renzi perch venga inserita la formazione all'autismo nella 'Buona Scuola' perch occorre formare su questo tema gli operatori, gli insegnanti, le famiglie,l'intera societ". Insomma, ha concluso De Biasi, " necessario lavorare su pi fronti: formazione, diagnosi precoce, ma anche integrazione sociosanitaria e maggiori rapporti ospedali-territorio".

torna agli articoli
© 2014 Emilia de Biasi. Tutti i diritti riservati. Sito web curato e realizzato da Mediatyche